Statistiche
LE OPINIONI

MARILISA MANCINO (dirigente scolastico Ibsen) «Tra le tante conquiste c’è la libertà di costruirsi un percorso professionale»

Importanti sono state le dichiarazioni di Marilisa Mancino, dirigente scolastica dell’Ibsen di Casamicciola: «La Giornata internazionale dei diritti della donna è da sempre una data importante perché serve a ricordare a tutti il ruolo che la donna ricopre nella società, un ruolo importantissimo di cui pian piano si sta parlando sempre di più. Onestamente credo che in Italia, così come in molte parti dell’Occidente, la situazione sia migliorata nel corso degli ultimi decenni, soprattutto sul versante professionale. Almeno per esperienza personale non ho mai accusato un gap rispetto ai colleghi uomini, ma è chiaro che ci sono casi e casi e laddove ci sono delle disparità è necessario intervenire». La dirigente scolastica ha chiosato e aggiunto: «Ecco, la conquista principale che noi donne abbiamo ottenuto nel corso del secolo appena passato è la libertà di lavorare e di essere alla pari degli uomini nell’ambito professionale. Possono sembrare cose scontate, ma un tempo non lo erano affatto. Ricordiamoci che una volta tanti lavori erano prettamente svolti da uomini. L’unico punto su cui bisogna puntare sono gli aiuti socio-assistenziali nei confronti delle donne che hanno dei figli, in particolar modo nella fascia 0-3 anni. Al Sud, purtroppo, non c’è ancora questo tipo di intervento ad ampio raggio e sarebbe importante se si investisse su questi servizi sociali. Penso agli asili nido che al Meridione sono pochi rispetto al Settentrione. Con carenze di questo tipo capita che alcune donne siano costrette a fare delle scelte e ad abbandonare il lavoro. Dobbiamo impegnarci tutti affinché questo non accada più».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex