CRONACAPRIMO PIANO

“Marina di Lacco Ameno”, sarà Azienda Speciale

Come ampiamente annunciato l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giacomo Pascale inizia a tracciare la strada per il dopo Perrella nella gestione dell’approdo turistico. Le nomine saranno “intuito personae”

Lacco Ameno, tutto pronto per le nomine in azienda speciale. Presidente, Revisore dei Conti e componenti. Al via il bando ai sensi degli artt. 15 e 37 dello Statuto dell’azienda speciale “La Marina di Lacco Ameno”, approvato con deliberazione di c.c. n. 21 del 20.05.2024, del d.lgs. N.175/2016 e del t.u. 267/2000. Il governo di Giacomo Pascale serra le fila e dopo il porto sferra un altro colpo pro-elezioni. Queste le figure ricercate: 3 componenti, di cui 1 con funzioni di presidente del consiglio di amministrazione; 1 revisore. In punta di norma ed alla stregua della Deliberazione del Consiglio Comunale n. 21 del 20.05.2024 di Costituzione dell’Azienda Speciale “La Marina di Lacco Ameno” ed approvazione del relativo statuto, Pascale rende noti i sui intenti e l’avviso pubblico. Ufficialmente oltre al gradimento politico servirà essere cittadini dell’Unione Europea con godimento dei diritti politici; di onorabilità, professionalità e indipendenza di cui all’art.2387 del Codice Civile; di avere adeguata competenza tecnica, professionale, gestionale o amministrativa per le funzioni disimpegnate presso Enti, Aziende pubbliche e/o private; non trovarsi nelle situazioni di inconferibilità ed incompatibilità.

Questo tra l’altro gli interessati alle cariche di che trattasi dovranno far pervenire la propria proposta, ovvero, manifestazione di disponibilità, in carta semplice, firmata in calce (a pena esclusione), con la specifica della carica per la quale si vuole concorrere Consiglio di Amministrazione (Presidente e/o Componente) o per Revisore dei Conti, unitamente al Curriculum Vitae dichiarando anche se fano parte di associazioni o logge massoniche. Ad esempio nel bado si rileva che non può essere nominato Amministratore di ente, istituzione, azienda pubblica, società a totale o parziale capitale pubblico chi, avendo ricoperto nei cinque anni precedenti incarichi analoghi, abbia registrato, per tre esercizi consecutivi, un progressivo peggioramento dei conti per ragioni riferibili a non necessitate scelte gestionali.

Dette proposte dovranno essere recapitate, entro le ore 12.00 del 27 giugno 2024, tramite P.E.C oppure a mano o via posta raccomandata a/r presso il protocollo comunale dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15,00 alle ore 17,00. Il Sindaco, n.q. di rappresentante legale del Comune di Lacco Ameno, socio unico dell’Azienda Speciale La Marina di Lacco Ameno, fermo restando la presenza dei requisiti soggetti sopraindicati, provvederà alle nomine di che trattasi scegliendo i nominativi tra coloro che avranno manifestato la propria disponibilità a mezzo di apposita istanza. La scelta dei candidati sarà caratterizzata dalla discrezionalità e dal rapporto fiduciario con l’Organo stesso. Gli emolumenti connessi alle cariche di che trattasi verranno determinati sulla base delle relative normative in atto vigenti e dallo Statuto dell’Azienda Speciale.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex