CRONACA

MAROCCHINO E CUBANA LITIGANO A FORIO, POI DEVASTANO IL LOCALE: IL VIDEO CHOC

“Lui marocchino lei cubana, abbiamo immediatamente sporto denuncia. Alle tre del mattino di venerdì cominciano a litigare seduti ai tavoli all’esterno del mio bar. Nel tentativo di sedare gli animi sono intervenuto per evitare il peggio e sono stato aggredito e sputato in faccia dalla gentile donna. Con tutto il personale ci siamo chiusi all’interno del bar e a quel punto è iniziata la devastazione. Per oltre 1 ora e mezza hanno rotto circa 20 sedie e tavoli ed entrambi le porte di ingresso del locale. All’arrivo dei carabinieri il danno era già compiuto”. E’ la denuncia del proprietario del bar di Forio d’Ischia vittima dell’aggressione che ha raccontato l’accaduto e ha fornito i video al deputato Francesco Emilio Borrelli. “Inaccettabile spudoratezza, una violenza inaudita che non può essere tollerata. Non c’è una ragione plausibile per cui i cittadini perbene e lavoratori debbano essere esposti a simili aggressioni gratuite. La coppia di fidanzati violenti sia identificata, risarcisca i danni e contro di loro venga emesso un daspo. Basta consentire ai violenti di farla franca, deve esserci la certezza della pena”. Lo ha dichiarato Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi – Sinistra che ha ricevuto le immagini e la denuncia del cittadino di Ischia.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex