CRONACA

Mascherine, arrivate le confezioni per la popolazione isolana

Sono arrivate ieri mattina le mascherine destinate ai Comuni isolani. Sono state le motovedette della Guardia Costiera a trasportare il carico, sbarcato al porto di Ischia verso le ore 12. Allo scalo isolano il comandante Andrea Meloni ha accolto i preziosi dispositivi di protezione che successivamente sono stati ritirati dai rappresentanti dei vari comuni, nei quali le mascherine (in numero di due per ogni confezione) verranno distribuite tra la popolazione.

Articoli Correlati

9 Commenti

    1. Ma come è stato possibile? Nessuno di quei marinai si è impegnato a portarle le mascherine appena scaricate? Possibile che lei dovrà aspettare che, o i postini o la protezione civile potrà consegnarle quanto desiderato? Magari dopo i giorni di festa, 25 aprile e domenica il giorno successivo. Ma non c’è proprio nessun rispetto….

  1. Spero che il “commento” di “Rossy” voglia essere una battuta. Di cattivo gusto, ma una battuta! Come poteva essere possibile trovare le mascherine nella cassetta postale se sono arrivate ieri (25 APRILE- FESTA!!!!), e oggi è DOMENICA!!! Mi pare di ricordare che le Poste nei giorni festivi nn funzionano. O ricordo male????
    Mai possibile che non siamo mai contenti e dobbiamo sempre criticare??????

  2. Chi non ha peccato scagli la prima pietra. Se era una battuta o non lo era non è questo il problema. Gli ischitani indossano la mascherina acquistata non regalata. Ora in una situazione così preoccupante ci mettiamo a vedere se è un giorno di festa o no? Quello che si deve fare si deve fare senza aspettare. Le mascherine arrivate possono anche essere ritirate dagli ischitani presso le farmacie o altra sede sempre mantenendo le distanze.

  3. Secondo me Lei vive su un altro pianeta e ogni tanto scende sulla Terra. Ma si rende conto del tempo e del lavoro che ci vuole per smistare tutti gli scatoloni che sono arrivati?? O pensa che qualcuno abbia la bacchetta magica che con un “pouf” distribuisce in un battibaleno le migliaia di mascherine arrivate! Certo che la mamma delle persone…… polemiche è sempre incinta!!!!

  4. Mi dispiace deluderti ma vivo sulla tua stessa terra. Vabbè meriti una frase di una canzone dei Camaleonti che fa così:
    Applausi di gente intorno a me. Cambio solo il finale dicendo: come te. 🙂 🙂 🙂

  5. A proposito ma il commento sul dispari precisamente questo (Sperando che siano migliori di quelle distribuite un paio di settimane fa dal comune di barano, che praticamente non servivano a nulla) è tuo? allora mi domando:” chi è polemica”?

  6. Innanzitutto io Le sto dando del Lei”. Visto che non ci conosciamo, non capisco perché Lei mi dà del “tu”. E, comunque, sono due discorsi diversi, ma sarebbe difficile farglielo capire……

  7. Lei, tu, non penso sia questo il problema. Arrampicchiamoci pure sugli specchi quando non si sa cosa dire. A proposito, non ci tengo affatto a capire e ti saluto. Oh, mi scusi, volevo dire LA SALUTO.

Rispondi

Back to top button