Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

“Il Mattino” double face: una ragazza prima “cornuta”, poi lesbica

Al “Mattino” di Napoli devono avere le idee un po’ confuse tra “corna” e lesbismo. Lo stato confusionale è facilmente dimostrabile dalla prima pagina di martedì scorso del quotidiano di Via Chiatamone. Sull’edizione nazionale la stessa notizia di cyberbullismo assume contorni diversi a seconda della destinazione geografica dei lettori dello storico giornale napoletano.

Di spalla, in prima, il fatto della gogna mediatica su Instagram, che ha visto coinvolta una ragazza, per l’edizione nazionale è lesbica. Infatti, il titolo testualmente riporta “Quella studentessa è lesbica”. Il caso, invece, diventa più colorito se la vicenda è raccontata per i lettori napoletani: “Quella ragazza ha le corna”, forse perché, sotto al Vesuvio, simili episodi sono vissuti in maniera decisamente più colorita e teatrale. Per “Il Mattino”, però, c’è una certezza: la vittima della gogna mediatica è una ragazza. E non è poco.

Luigi Balestriere

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x