Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Maxi processo abusi edilizi, tra una settimana si decide sulle eccezioni

Di Francesco Ferrandino

ISCHIA. Ieri mattina, presso la quarta sezione del Tribunale di Napoli, si  è svolta la seconda udienza del processo che vede imputate venticinque persone sull’asse Barano-Casamicciola, per reati legati a irregolarità edilizie risalenti prevalentemente al biennio 2009-2010. Un’udienza piuttosto breve, durante la quale il collegio presieduto dal giudice Acierno ha chiesto al pubblico ministero di integrare la documentazione per poter decidere sulle eccezioni sollevate nell’udienza dello scorso giugno dall’avv. Cristiano Rossetti, legale di fiducia dell’architetto Pino Barbieri.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x