CRONACA

Medico in servizio al Rizzoli suicida a Napoli

Ci sarebbe un suicidio dietro la morte di F.L.J, stimato medico in servizio presso il reparto chirurgia dell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno e del presidio “Gaetanina Scotto di Perrottolo” di Procida. L’uomo è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione di Napoli e secondo i primi riscontri si sarebbe tolto la vita. Sul posto, oltre ai carabinieri, è giunta anche la polizia scientifica chiamata a ricostruire la dinamica dei fatti e se si sia realmente trattato di suicidio. La notizia ha presto fatto il giro anche della nostra isola, dove il professionista era stimato e benvoluto.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex