ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Menico Scala nominato commissario di Forza Italia a Procida

Mentre il “teatrino” della politica nazionale già si muove di gran carriera, tra rinunce, alleanze e tradimenti, senza esclusione di colpi, in vista della tornata elettorale prevista per la prossima primavera, anche sull’isola di Procida, ovviamente ad una velocità completamente diversa, si va ricomponendo e riposizionando un quadro politico che appariva, nei fatti, sgretolato e polverizzato, dopo le elezioni comunali dell’estate 2015 che, come si ricorderà,culminarono con la vittoria dell’attuale sindaco Dino Ambrosino e de “La Procida che Vorrei” a discapito di chi era stato alla guida del paese per oltre un ventennio. Ed è così che, nei giorni scorsi, il Circolo del Partito Democratico, in occasione del travagliato congresso provinciale, ha visto eleggere il nuovo gruppo dirigente, a partire dal coordinatore Raimondo Scotto di Covella, così come, ha reso noto nella giornata di ieri il Coordinatore di Forza Italia della Provincia di Napoli, Antonio Pentangelo, è Menico Scala, ex assessore della giunta Capezzuto ed attualmente Consigliere Comunale eletto nella lista “Per Procida”, il neo Commissario di Forza Italia.

«Proseguiamo – scrive Pentangolo in una nota – l’azione di riorganizzazione e rilancio del partito sul territorio pronti a raccogliere la sfida di buon governo dei territori e del Paese guardando alle migliori energie politiche. A Menico Scala – conclude il coordinatore provinciale – certi che, con la passione e l’impegno di sempre saprà affrontare proficuamente gli importanti appuntamenti che ci attendono, vannoi nostri auguri di buon lavoro». Non sa nascondere una punta di emozione, nonostante la nomina era nell’aria già da qualche tempo, il neo commissario Menico Scala che dice: «Ringrazio, e non solo per circostanza, il coordinatore provinciale Antonio Pentangelo ed i dirigenti che hanno pensato a me per riorganizzare il partito di Forza Italia sull’isola di Procida. Ringrazio, altresì, tutti quelli che, in questi anni, hanno portato alta la bandiera di Forza Italia e tutti coloro che mi sono stati vicino e che, ne sono certo, continueranno a profondere energia e passione per portare avanti un comune progetto che tenderà a rafforzare il Partito a livello nazionale, regionale e provinciale così come a livello locale». A questo punto lecito chiedersi: gli eventi politici delle ultime settimane saranno forieri di nuovi futuribili scenari? Lo scopriremo strada facendo.

Guglielmo Taliercio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close