ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Meningite, Borrelli: parlato con Asl, situazione sotto controllo e stop allarmismi

“Ho parlato con il Direttore dell’Asl Napoli 2, Antonio D’Amore, in merito alla vicenda della morte della bimba ischitana di un anno per un caso di meningite fulminante e quella, a distanza di un mese, dello zio per la stessa causa. D’Amore mi ha rassicurato sul fatto che la situazione sia tutt’ora sotto controllo ed è costantemente monitorata dall’Azienda sanitaria in piena collaborazione con il Cotugno. Il ricovero di un altro zio della bimba ha portato nelle ultime ore grande allarme tra la popolazione residente. Dopo aver parlato con la Asl possiamo comunicare che, in seguito a controlli approfonditi sull’ eventuale contagio, i test hanno dato esito negativo. Non c’è dunque motivo di preoccuparsi e invito tutti i cittadini di Serrara Fontana e dell’isola d’Ischia ad evitare allarmismi”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della commissione Sanità.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close