Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Mennella, la proposta di Giosi: al Polifunzionale gratis, per adesso

ISCHIA – Al termine della seconda dimostrazione pacifica di questa due giorni di protesta, gli studenti del “Mennella”, accompagnati dalla rappresentante dei genitori Anna Buono, si sono recati presso il Comune di Ischia, dove hanno richiesto di essere ricevuti dal sindaco Giosi Ferrandino. Dopo alcuni minuti di attesa, gli allievi dell’istituto professionale sono stati accolti dal primo cittadino del Comune capofila, con il quale hanno avuto un proficuo confronto. Il numero uno dell’ente di via Iasolino ha rassicurato i ragazzi, affermando di essere al corrente della gravissima situazione. Ferrandino ha promesso ai ragazzi che nelle prossime ore contatterà gli altri amministratori locali, e questo per concordare una data per recarsi insieme a studenti, docenti e genitori presso la sede della Città metropolitana. Il sindaco di Ischia, per tamponare almeno per quest’anno l’emergenza, si è reso disponibile a concedere da subito in comodato d’uso gratuito un’ala del Polifunzionale (dove, per la cronaca, ci sono ben 25 aule), a patto che la Città metropolitana, a partire dal prossimo anno scolastico, decida di pagare il fitto dell’ala stessa o di comprarla. Se de Magistris non dovesse accogliere questa proposta e avanzare un’offerta entro quindici giorni dall’invio di un’apposita pec che verrà inoltrata lunedì, il Comune di Ischia si vedrebbe costretto a destinare l’ala ad altre attività, calpestando di fatto il diritto allo studio degli studenti del “Mennella”. FRA.CAS.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x