Statistiche
CRONACA

Messa in sicurezza delle strade, via libera da Legnini

Ok al completamento del ripristino di Gran Sentinella e via Iasolino, e alla variante per il tratto di via Roma che affaccia su via De Rivaz

Continua l’iter di completamento di alcuni interventi connessi alle opere di ripristino post-sisma. Il Commissario alla ricostruzione Giovanni Legnini ha dato il completo via libera per l’affidamento dei servizi di ingegneria in relazione alle opere di completamento e integrazione dei lavori di ripristino e messa in sicurezza di via Gran Sentinella e via Iasolino, diretto alla riapertura dei tratti viari interessati per consentire l’accesso ai nuclei abitati. Restano in capo al Rup lo svolgimento di tutti i compiti relativi alle procedure di programmazione, progettazione, affidamento ed esecuzione previste dall’ordinanza 14/2020. L’intervento è contemplato nell’ambito dell’approvazione del primo stralcio del piano delle opere pubbliche danneggiate dal terremoto del 2017.

Il commissario ha anche dato l’ok alla perizia di variante per l’intervento di messa in sicurezza del tratto di strada di via Roma che affaccia su via De Rivaz mediante consolidamento del muro di contenimento. Il Comune di Casamicciola, come soggetto attuatore, aveva infatti trasmesso la documentazione relativa all’adozione di una perizia di variante e suppletiva, per i lavori in questione, di un importo pari a euro 115.542,28, a fronte di un importo a base di contratto pari a euro 107.065,55, contenuta comunque nel limite dell’importo complessivo finanziato pari a euro 164.670,00.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex