ARCHIVIO 5PRIMO PIANO

Metano, il peggio è alle spalle: sorride il sindaco Ambrosino

PROCIDA. A Procida i lavori per la metanizzazione procedono a gonfie vele: passata la fase critica del tratto di via vittorio emanuele, da mercoledi prossimo le operazioni proseguiranno in un tratto di strada più largo; e ciò consentirà un diverso dispositivo di viabilità nella zona, con il ripristino anche delle linee dei bus, come preannuncia lo stesso sindaco dino ambrosino:

“Grazie ai cittadini di aver sopportato il disagio con pazienza e responsabilità – sottolinea il primo cittadino – I lavori di metanizzazione di via Vittorio Emanuele hanno superato il tratto più critico e si avviano verso la parte più larga della strada. Questo ci consentirà, da mercoledì 20 febbraio, di aprire una corsia di marcia per tutta la giornata e quindi di eliminare i semafori sul percorso alternativo. È comunque necessario conservare l’attuale direzione di traffico poiché da inizio marzo dovremo cominciare i lavori su via SS. Annunziata. Questo intervento era il più complicato per la metanizzazione dell’isola ma è stato gestito con impegno e buona volontà dalla ditta esecutrice, dall’assessore ai lavori pubblici e in modo particolare dai Vigili Urbani. Anche la SAP ne ha approfittato per interrare i tubi dell’acquedotto e contemporaneamente siamo intervenuti per colmare il cedimento davanti viale Cacciuttolo. Da mercoledì 20 febbraio anche i bus riprenderanno i loro servizi regolari”.

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button