Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Meteo, ecco l’estate “infuocata”

Nei prossimi giorni il rinforzo dell’alta pressione sull’Europa meridionale e sull’Italia sarà garanzia di tempo prevalentemente soleggiato e progressivamente più caldo. A partire da venerdì, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, la componente maggiormente africana dell’alta pressione causerà unintensificazione della calura e dell’afa, con il termometro che, da nord a sud, raggiungerà punte localmente superiori ai 35 gradi. A causa dell’aumento dei tassi di umidità i valori percepiti potrebbero sfiorare i 38-40°C tra il weekend e l’inizio della prossima settimana. Una prima possibile attenuazione di questo caldo intenso, ma da confermare, potrebbe avvenire solo per il settore alpino e le pianure adiacenti nella giornata di martedì.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex