Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

«Mio padre cardiopatico costretto a viaggiare in garage», la denuncia choc

Un uomo di 91 anni ha affrontato il viaggio da Casamicciola a Pozzuoli a bordo della Rosa D’Abundo della Medmar nell’area destinata alle auto in quanto ascensore e montascale erano fuori uso

Vergogna su un traghetto partito dall’isola di Ischia e diretto a Napoli: una persona affetta da disabilità motorie ha dovuto affrontare il viaggio nel garage della nave, a causa della mancanza di un apposito ascensore per disabili che gli consentisse di raggiungere gli ambienti superiori dell’imbarcazione. La denuncia è della figlia dell’uomo. «Mio padre Pasquale domenica sera ha dovuto affrontare il viaggio da Casamicciola a Pozzuoli nel garage della neve», spiega la signora Teresa. E continua: «Mio padre è nato nel 1929 ovvero ha 91 anni. È cardiopatico ed ha un pacemaker con defibrillatore. Quando siamo saliti a bordo della Rosa D’Abundo della Medmar ci è stato detto che la nave è sprovvista di ascensore e che la sedia montascale era fuori uso. L’unica soluzione che ci hanno trovato è stata quella di offrirci una sedia nel garage dove mio padre ha trascorso il tempo di navigazione». Ad un certo punto, però, l’aria è diventata irrespirabile e così i congiunti del signor Pasquale con l’aiuto di altri passeggeri hanno portato a spalla l’uomo dove stanno le cime di ormeggio».

La stiva della nave, infatti, si trasforma in un forno. Una situazione al limite della sopportazione, con il rischio che il signor Pasquale potesse avvertire un malore: rischio più che concreto vista la temperatura. Fra l’altro, le norme di sicurezza vietano la permanenza di passeggeri nella stiva-garage, dove vengono alloggiati i veicoli. E la cosa non può non far tornare in mente, ai più attenti, una diatriba che caratterizzò gran parte dell’estate 2019, quando veniva negato l’imbarco alle ambulanze con pazienti affetti da patologie che impedivano il pur temporaneo abbandono del mezzo per essere trasferiti negli spazi per i passeggeri. Questi ultimi infatti nei garage possono solo transitare a nave ferma o una volta in porto, in altri momenti addirittura le porte di accesso al garage stesso devono rimanere chiuse. A riguardo c’è un decreto, il numero 25 del febbraio 2018, che non lascia dubbi a interpretazioni. Così come una recente circolare del Ministero dei Trasporti che sottolinea che “è stato segnalato a questa amministrazione il progressivo diffondersi sul mercato della formula del ‘campeggio a bordo’ su navi passeggeri ro-ro di bandiera italiana e straniera” e a riguardo risponde in maniera categorica ricordando pure una circolare che spiega come “… ai passeggeri non deve essere permesso di accedere alle seguenti aree: ponte di comando, sala macchine, aree di manovra nella zona di prua e di poppa, locali e compartimenti adibiti al carico, locali di servizio, ponti garage quando la nave è in navigazione”.

«Avevamo prenotato i biglietti della nave – spiega ancora la signora Teresa –  e non ci è stato comunicato niente sia alla biglietteria quando abbiamo convertito la prenotazione in biglietti, né quando siamo arrivati alla nave. Solo quando siamo saliti ed abbiamo chiesto un ausilio per mio padre ci hanno detto che la nave fosse sprovvista». Una situazione insostenibile. «Gli uomini dell’equipaggio – continua il racconto – si sono trincerati dietro un “vi abbiamo avvisati prima della partenza”, come se poi avessimo un’alternativa». Una situazione raccapricciante, quella vissuta dal signor Pasquale e dai suoi familiari. «Chi non è attrezzata per i disabili dovrebbe essere messa in stato di fermo. Non è pensabile che chi ha un familiare invalido debba vivere questa situazione». È necessario che siano poste in essere tutte le misure affinché gli invalidi possano, com’è loro diritto, raggiungere agevolmente gli spazi destinati ai passeggeri e trascorrervi in sicurezza il tempo della traversata. E non nei garage dove l’aria è irrespirabile e dove non ci sono le condizioni minime di sicurezza.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x