Statistiche
CRONACA

Missione compiuta, Serrara Fontana ha la sua isola ecologica

L’annuncio del sindaco Rosario Caruso: «Onorato l’impegno». A breve l’installazione di una bilancia elettronica per premiare gli utenti virtuosi

Anche il Comune di Serrara Fontana ha la sua isola Ecologica. Lo ha annunciato ieri il sindaco Rosario Caruso, coronando anni di lavoro per giungere a un risultato che risolve una grave annosa carenza di cui il Comune montano ha pesantemente sofferto. «Dopo decenni – ha dichiarato il primo cittadino – i camion, i cassoni ed i furgoni della nettezza urbana non sosterranno più sulle strade del territorio. La storia la conoscete tutti, prima a S. Angelo e poi vicino al cimitero di Serrara e a Fontana in piazza Cavonera. Anche oggi abbiamo onorato una promessa, anche oggi vediamo i frutti di un impegno serio e soprattutto quotidiano. Dieci anni di attenzione e impegno per risolvere problemi atavici del nostro territorio. Ora abbiamo gli strumenti per aumentare la percentuale di raccolta differenziata».

Caruso ha poi aggiunto: «Vi annuncio anche che è stata ordinata una bilancia elettronica che verrà consegnata a breve. Appena la bilancia verrà installata ogni cittadino contribuente potrà recarsi presso l’isola ecologica e conferire i rifiuti differenziati. I rifiuti saranno pesati e l’utente a fine anno potrà beneficiare di un premio anche sotto forma di sconto sulla tassa rifiuti. Forniremo maggiori dettagli quando la bilancia verrà consegnata». L’acquisto della bilancia è stato deciso tramite apposita determina del responsabile di servizio, per una spesa complessiva di circa 12mila euro. Essa sarà formata da una piattaforma elettronica con un piano di carico di un metro quadro e una portata di trecento chili, un terminale elettronico di pesatura con uscita seriale per collegamento al totem, un sistema integrato touch screen con stampante termica per la gestione dei conferimenti presso l’isola ecologica collegato alla bascula, un software per la gestione dei conferimenti presso l’isola e un lettore di codici a barre ottica laser con supporto per identificazione dell’utenza. Da parte sua, la nuova giunta municipale guidata da Caruso aveva approvato qualche giorno fa il nuovo regolamento, costituito da 12 articoli, per la gestione del centro comunale di raccolta di rifiuti.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x