CULTURA & SOCIETA'PRIMO PIANO

Misuro il tempo, mattinata di festa a Casamicciola

Ieri l’inaugurazione dell’installazione del duo Bianco-Valente presso il Pio Monte della Misericordia, alla presenza di un pubblico davvero numerosissimo

Decisamente una mattinata da ricordare, caratterizzata dalla presenza di tanti cittadini che non hanno voluto mancare a un appuntamento che andava ben al di là dell’installazione del duo Bianco-Valente sulle strutture delle terme casamicciolesi di proprietà del Pio Monte della Misericordia. Ieri mattina c’erano davvero tutti all’evento curato da Maria Savarese che segna praticamente un nuovo inizio per quello che fino ad ieri era un simbolo del degrado della cittadina termale e forse dell’isola intera. Il Pio Monte, presto, passerà di mano ed è destinato – a seguito di investimenti per decine di milioni di euro – a diventare un complesso termale ma anche un centro studi di primaria importanza a rilevanza.

La soddisfazione era palpabile tra gli amministratori casamicciolesi presenti ieri al gran completo al Pio Monte, partendo dal sindaco di Casamicciola Giovan Battista Castagna accompagnato da sindaco e assessori oltre che naturalmente da comuni cittadini che non hanno voluto perdersi un momento dall’elevato valore simbolico. Così come la presenza dei vertici dell’ente Pio Monte, tornati sull’isola dopo tanto tempo, rappresenta anche la fine di anni di contenziosi, inutili e sterili bracci di ferro e conflitti tra la pubblica amministrazione e il privato, che non hanno prodotto nulla di buono. Dopo il brindisi augurale, le foto di rito sotto l’installazione e poi il pranzo da Suor Edda, dove è spuntata una piacevole sorpresa: il libro risalente ai primi dell’800 nel quale gli ospiti del Pio Monte firmavano e lasciavano pensieri dopo la loro presenza presso la struttura di Casamicciola. Un pezzo di storia emerso dal passato, aspettando un radioso futuro.

Foto Franco Trani

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close