Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Il monito di Vito Iacono: «Basta con la violenza, rimettiamo al centro il paese»

FORIO – «Nella lunga stagione pre-elettorale ho cercato in tutti i modi di mettere al centro il Paese, i suoi problemi, la sua gente, le tante intelligenze, sensibilità, competenze facendo cento passi indietro o di lato, come si dice». Lo ha dichiarato, nel corso della giornata di ieri, l’ex consigliere comunale di Forio Vito Iacono, tra i promotori del progetto politico che gravita attorno alla figura di Ignazio Di Lustro, che nella recente tornata elettorale è riuscito a strappare il “pass” per il consiglio comunale.

«Ci siamo scontrati – ha proseguito Iacono – con chi ha messo il proprio io, le proprie legittime ambizioni e presunti consensi, le loro visioni, le loro sensazioni, più con violenza che con determinazione, mortificando gli interlocutori con accuse e offese gratuite. Oggi mi sono “permesso”, con grande tranquillità, di evocare la esigenza di verità per “storicizzare” fenomeni, scelte sbagliate, stagioni imbarazzanti e favorire così una stagione diversa e la risposta è sempre più offensiva e violenta nel proporre le loro ambigue e poco chiare verità, magari quelle più comode, anche se non vere, ma utili per continuare ad infangare, offendere, screditare. Allora puntualizzo c’è bisogno di verità, quelle vere e di civiltà evitando di misurare gli altri da sé stessi» ha chiosato Vito Iacono.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x