CRONACA

Montevico, sì al progetto esecutivo per MésaLakkos

Il Comune di Lacco pronto al rilancio del sentiero naturalistico della collina

Il Comune del Fungo ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la rivitalizzazione del dismesso “sentiero naturalistico della collina di Montevico, MésaLakkos – il Parco verticale”. Il quadro economico, indicato nella delibera di giunta, è di euro 116mila. L’ente accettò la partnership con l’associazione “Anusia” per partecipare al bando di concorso  nazionale “Culturability – Rigenerare spazi da condividere”,  tramite il progetto “MésaLakkos”, rivolto al settore culturale e creativo di impatto sociale per la riqualificazione, il recupero e la rivitalizzazione del “sentiero dell’area naturalistica di Montevico”, di proprietà comunale  e per lungo tempo dismesso ed esposto a potenziale degrado. Il concorso era stato indetto dalla Fondazione “Unipolis”, facente parte del Gruppo Unipol, di cui costituisce uno degli strumenti più rilevanti per la realizzazione di iniziative di responsabilità sociale e civile, nel quadro della più complessiva strategia di sostenibilità. “Culturability” , ricordiamo, è rivolto a sostenere progetti innovativi in ambito culturale e creativo che favoriscano processi di rigenerazione e rivalorizzazione di spazi dismessi o momentaneamente abbandonati. Il bando era  aperto alle organizzazioni no profit e a imprese private italiane che operano in campo culturale ricercando un impatto sociale, e dotate di un organo di gestione composto in prevalenza da giovani con meno di 35 anni, privilegiando progetti presentati in partnership, nati dalla collaborazione fra soggetti diversi, che vedano il coinvolgimento di istituzioni ed enti pubblici, soprattutto nell’ambito del territorio di intervento.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close