ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Movida, raffica di denunce della polizia

Procede senza sosta l’attività di prevenzione messa in campo da parte del Dott. Alberto Mannelli, Dirigente del Commissariato di Polizia di Ischia anche nel ponte festivo del 1° Maggio.

Nel corso dei controlli predisposti venivano effettuati controlli a nr. 185 persone (di cui 34 risultati con precedenti penali), 70 autovetture e 15 ciclomotori; venivano effettuati controlli a nr. 27 soggetti con obblighi degli arresti domiciliari e  misure di prevenzione e sicurezza.

Venivano deferiti alla competente A.G. tale D.N.G., classe 1995 e S.R., classe 1957, per il reato di guida in stato di ebbrezza; ad entrambi veniva ritirata la patente di guida nelle more del provvedimento di sospensione da parte della Prefettura di Napoli.

Veniva inoltre segnalato alla Prefettura di Napoli tale R.E.S:, classe 1997 per la violazione ex Art. 75 D.P.R. 309/90 in quanto trovato in possesso di gr. 1,63 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”; anche per quest’ultimo veniva ritirata la patente di guida in attesa del provvedimento prefettizio.

Venivano inoltre contestate nr. 11 violazioni al codice stradale, elevando sanzioni per un ammontare di circa 7.000 euro, con tre patenti ritirate a seguito di applicazione di sanzione accessoria alle medesime contestazioni al CdS

Annuncio

Di concerto con personale di Polizia Giudiziaria dell’A.S.L. Napoli 2 Nord di Napoli – Dipartimento di Ischia, si procedeva al deferimento alla competente A.G. di tale C.S di anni 41, residente a Casola di Napoli, in quanto effettuava un trasporto di animali vivi (nr. 2 cavalli pony), senza le relative autorizzazioni sanitarie.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close