Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

Movida violenta: Mojito, apposti i sigilli di chiusura

Carabinieri e Polizia hanno eseguito il provvedimento di sospensione dell’attività valido per una settimana nei confronti del noto locale della Riva Destra

La misura è stata messa in atto ieri mattina. Alle ore 9.15, Carabinieri e Polizia si sono recati sulla Riva Destra a Ischia per apporre i sigilli al Mojito. Parliamo del noto locale, più volte protagonista di episodi di violenza, colpito da un provvedimento di sospensione dell’attività per sette giorni.

La misura era stata notificata giovedì, per dare tempo ai titolari del locale di predisporre le dovute operazioni in vista del forzato stop disposto dalla Questura. I sigilli di chiusura sono stati infatti apposti alla presenza dei titolari e resteranno in vigore fino al prossimo weekend. Come si ricorderà il duro provvedimento è stato adottato in seguito alle operazioni eseguite da Carabinieri e Polizia in relazione a una serie di episodi di violenza verificatisi lo scorso mese di agosto. Il primo episodio risale al 13 agosto, quando un avventore venne accoltellato proprio all’interno del Mojito. Futile il motivo del gravissimo episodio: il ragazzo ferito stava chiacchierando con alcune giovani ragazze mentre venne spinto scherzosamente da un amico verso il centro della pista da ballo.

Un urto imprevisto portò un minore napoletano ad estrarre dalla tasca un’arma da taglio e colpire gravemente il giovane che poi sarebbe stato operato d’urgenza al Rizzoli di Lacco Ameno subendo peraltro l’asportazione della milza. Il colpevole, fu arrestato nella tarda mattinata. L’episodio del tentato omicidio seguiva una una serie di sanzioni comminate nel corso dell’anno,ad esempio, per somministrazione di bevande alcoliche ai minori di anni diciotto. L’altro episodio una settimana dopo, quando un diciottenne colpì con una sedia una ragazza di 23 anni che rimase ferita e fu costretta a fare ricorso alle cure dei sanitari dell’ospedale Rizzoli che la giudicarono guaribile in tre giorni.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex