CRONACA

Muro a rischio in via Celario, il sindaco ordina la messa in sicurezza

Il provvedimento impone l’esecuzione ad horas delle opere di ripristino. Alcuni detriti sono già caduti sulla strada

Muro a rischio crollo in via Celario. Come di consueto, le avverse condizioni meteorologiche creano numerosi problemi al fragile territorio comunale, da sempre soggetto a rischi di ordine idrogeologico. Numerosi detriti sono già caduti in strada mettendo in pericolo la pubblica incolumità. Il sindaco di Casamicciola Giovan Battista Castagna ha così emanato un’ordinanza intimando l’esecuzione ad horas di opere di ripristino e di messa in sicurezza del muro in questione per eliminare lo stato di pericolo. Il provvedimento di necessità e urgenza è stato notificato ai titolari della proprietà in questione. Vista l’urgenza di provvedere non sarà necessaria la comunicazione di avvio del procedimento. Come da prassi, il provvedimento sindacale è impugnabile con ricorso giurisdizionale avanti al T.A.R. per la Campania entro il termine di sessanta giorni decorrenti dalla notifica o comunque dalla piena conoscenza dell’ atto da parte del destinatario o in alternativa con ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni decorrenti dallo stesso termine.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button