ARCHIVIOARCHIVIO 5

Musica, la fanfara dell’aereonautica arriva a Casamicciola

CASAMICCIOLA TERME (c.s.) – Giovedì 24 settembre la Fanfara del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare 3.a Regione Aerea (Bari) diretta dal M° P.M. Lgt  Nicola COTUGNO terrà a Casamicciola Terme due importanti appuntamenti. Alle ore 11.30 presso il Piazzale Ancora terrà, alla presenza di autorità civili, scolastiche e religiose,  una cerimonia in onore dei caduti per la Patria in occasione del Centenario della Prima Guerra Mondiale. In caso di avverse condizioni meteo la cerimonia si terrà presso il “Capricho” in Piazza Marina. Alle ore 21 presso Piazzetta S. Antonio la formazione musicale terrà un concerto. La partecipazione è gratuita. L’evento è promosso dall’Amministrazione Comunale di Casamicciola Terme, in collaborazione con l’Associazione Pro Casamicciola Terme, l’Associazione Albergatori dell’isola d’Ischia e la MEDMAR.

La “Fanfara” del Comando Scuole dell’Aeronautica Militare/3^ Regione Aerea con sede a Bari, fu costituita nel 1984 con Decreto dello Stato Maggiore Aeronautica. E’ composta da Avieri Musicisti volontari in ferma prefissata ed in servizio permanente, opportunamente selezionati tra i migliori diplomati presso  Conservatori di musica. Compito primario è quello di partecipare, con l’esecuzione di inni e marce, alle diverse cerimonie d’istituto della Forza Armata. L’alto profilo artistico delle sue esibizioni e la qualità dei programmi proposti hanno posto questo complesso fra i più rappresentativi del panorama delle orchestre di fiati italiane tanto che, molteplici sono le richieste da parte di enti ed associazioni culturali per le quali si propongono programmi che spaziano dal genere classico a quello originale per banda, dal leggero alle musiche da films. Ha al suo attivo numerose registrazioni per emittenti radio-televisive e collaborazioni con personaggi di spicco del panorama artistico nazionale come Katia Ricciarelli, il maestro Maurizio Billi, Renzo Arbore, Lino Banfi e Michele La Ginestra. Consolidata è ormai la collaborazione in progetti di formazione con i Conservatori “Niccolò Piccinni” di Bari e “Nino Rota” di Monopoli. Oltre ad esibirsi nei teatri e nelle piazze più importanti d’Italia, ha al suo attivo esibizioni in Francia, Albania e Romania.

Associazione Pro Casamicciola Terme

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button