Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Nasce Si’Amo Forio, Gaetano Colella sposa la causa di Del Deo

La notizia era nell’aria già da qualche giorno, e quindi ben prima che la stessa venisse divulgata sul social network ideato da Mark Zuckerberg. Inizialmente – lo confessiamo – pensavamo che si trattasse di una boutade, di quelle che vengono fatte con l’intento di disorientare l’opinione pubblica e di galvanizzare il cronista politico a caccia dell’inciucio più succoso. Con il passare delle ore e dopo aver effettuato qualche verifica, ci siamo resi conto che l’indiscrezione era fondata: il già sindaco di Forio Gaetano Colella ha deciso di sciogliere le riserve e di annunciare che sosterrà Francesco Del Deo alle prossime elezioni.

COLELLA: «IL PAESE NON MERITA DI VERSARE NEL DEGRADO». La notizia “bomba” è stata ufficializzata proprio da Colella, che sul suo profilo Faceboook ha scritto un post che lascia ben poco spazio alle interpretazioni. «Si’Amo Forio – ha annunciato l’ex primo cittadino – è una delle liste con cui sosterrò il sindaco uscente Francesco Del Deo. Ritengo in questo modo di continuare a servire con la mia solita passione, con umiltà, serietà e concretezza il mio paese che non merita altre esperienze che si definiscono “il nuovo”, ma che sono invece piene di protagonisti noti e stantii, già visti in campo e che si sono distinti per aver fatto degradare il paese in condizioni mai così tanto vergognose. Faccio tutto questo pur stando fuori dalla politica attiva, perché Si’Amo Forio».

Insomma, senza voler fare troppi inutili giri di parole, il dato – allo stato dell’arte – è questo: Gaetano Colella non solo voterà per un Del Deo-bis, ma sta lavorando per formare delle liste a sostegno della ricandidatura dell’ex democristiano. Una rivelazione per certi versi clamorosa quella di Colella, che appena cinque anni fa e per tutta la sindacatura non ha mancato di criticare aspramente l’operato della squadra del numero uno del “Green Flash”. Ma si sa, in politica può accadere di tutto: anche il più acerrimo dei nemici, all’occorrenza, può diventare un fedele e indispensabile alleato.

SUI SOCIAL PIOVONO LE CRITICHE. Come era ampiamente prevedibile, il feeling tra Del Deo e Colella (che a quanto pare rimarrà fuori dai giochi) ha generato non poche polemiche in paese. La “battaglia” si è consumata non solo tra le strade di Forio, ma anche sulla piazza virtuale di Facebook. A farla da padrone sono commenti al vetriolo come quello di Marcello, che ha scritto: «Chi è stato a far degradare il paese? Il nuovo? Gaetano per cortesia. Per cinque anni hai sputato su questa amministrazione, e ora la elogi? Non capisco se ci stai prendendo in giro o fai sul serio». Sulla stessa linea si è posta Annamaria: «Una persona che elogia un’amministrazione che non ha fatto niente per il paese e si è limitata ad aumentare le tasse non può essere presa in considerazione». L’unico a prendere le difese di Colella è Salvatore: «Grande Gaetano Colella, Forio ha bisogno di te! Da quando manchi tu il paese si è fermato!». L’uomo, rivolgendosi ai detrattori dell’ex sindaco, ha poi aggiunto: «Ma perché non vi mettete in gioco invece di giudicare solo?». Leggendo questi commenti e passeggiando per le strade di Forio è chiaro come il sole che quella che è appena iniziata sarà una campagna elettorale elettrizzante. E nella quale – statene pure certi – non mancheranno repentini colpi di scena.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex