CULTURA & SOCIETA'

Natale del Cuore, il grazie dell’amministrazione comunale

Una serata perfettamente riuscita all’insegna della solidarietà, per aiutare chi con tanta attenzione osserva le necessità dell’isola

L’Amministrazione Comunale e la Caritas ringraziano quanti generosamente hanno contribuito alla riuscita di “Il Natale del cuore”. Una serata di piena condivisione con l’unico scopo di poter aiutare chi con tanta attenzione osserva le necessità della nostra isola.

Si ringrazia pertanto: l’associazione Rareca antica e l’associazione Marinara di Corricella per l’allestimento scenografico, gli abitanti del Casale Principe Umberto per la calorosa accoglienza, la Promusic per l’animazione musicale; i Ragazzi dei Misteri, il ristorante Fammivento, la Procida che vorrei e i tanti volontari che hanno curato gli stand; don Marco Meglio e la parrocchia di S Maria delle Grazie, l’associazione Procida Futura,l’associazione Anlia, Salvatore e Domenico Lubrano, l’associazione Procida è,  Lia Esposito, Ceriagricola, la Fattoria, la Cremeria di Matteo Lubrano, la Macelleria di Michele Assante di Cupillo,  the Butchers, “la Panetteria”, la panetteria Purificato, la panetteria Della Mura, L’Agave, Mimmo “catastone” il castagnaro, la Cantinella, Michele Scotto di Mase, Enzo Ingegneri, gli amici di NMC per l’attenzione mediatica, gli instancabili agenti di Polizia Municipale, la Tekra, la SAP, Francesco Domenico ed Antonio per il service audio luci.

Un ringraziamento speciale a Biagio Lubrano e famiglia per la splendida Natività Vivente, Patrizia Barone  per i costumi, i bambini che hanno fatto i pastorelli e gli angioletti, i tre Re Magi e Raffaele Iovine.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button