Statistiche
CRONACA

Nenzi Bozzi, pino sradicato dal maltempo

Continua il pressing dei Verdi sull’amministrazione per completare i lavori di pulizia e manutenzione nelle pinete di Ischia

Il maltempo di fine settembre ha lasciato vari danni. Tra questi, un grosso pino ormai secco è stato sradicato nella centralissima pineta Nenzi Bozzi, invadendo un viale molto trafficato. Spesso la responsabile della sezione isolana dei Verdi, Maria Rosaria Urraro, ha presentato al sindaco diverse richieste protocollate dove si evidenziava la necessità di potare le piante e eradicare quelle secche, in quanto potrebbero rappresentare pericolo per le persone e gli animali che frequentano le pinete. Inoltre è stata evidenziato anche il rischio d’incendio rappresentato dalle piante secche e dalla mancanza della pulizia del sottobosco. Appelli che sono stati ascoltati in parte dall’amministrazione comunale del comune d’Ischia che da qualche mese ha incominciato con una cooperativa a effettuare dei lavori di manutenzione, che hanno migliorato le condizioni della pineta Mirtina, Nenzi Bozzi e degli Artisti. Lavori di manutenzione che proseguivano ieri con la potatura delle piante su via Edgardo Cortese nei pressi della pineta degli Artisti. La sezione isolana dei Verdi si è concentrata da tempo sulle pinete del comune d’Ischia, denunciando la presenza di piante aliene infestanti come l’ailanto che mettono a rischio la biodiversità, chiedendone l’eradicazione. I bagni pubblici delle pinete hanno destato interessa da parte della Urraro perché ancora non accessibili ai diversamente abili e questo è gravissimo soprattutto per una località a vocazione turistica come Ischia. Finalmente anche nella Nenzi Bozzi come nella Mirtina nelle toilette hanno fatto la comparsa i rotoli di carta igienica. I verdi chiedono di dotare questi bagni pubblici, frequentati da tanti bambini, di sapone e gel disinfettante, come prescritto dai protocolli anti Covid, peraltro lo stesso Governatore della Campania De Luca ha evidenziato la necessità di garantire la massima igiene al fine di limitare la diffusione del Covid 19.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x