ARCHIVIO 5POLITICA

Nicola Manna: «In politica ci deve essere un confronto di idee»

Calato il sipario sulle elezioni ischitane, è il tempo delle inevitabili opinioni post-voto. Nell’edizione di ieri del nostro quotidiano (ma anche in quella online) abbiamo pubblicato gli interventi dei protagonisti della politica ischitana presi sarcasticamente di mira dal sindaco uscente Giosi Ferrandino, che per festeggiare la vittoria del suo omonimo Enzo ha ben pensato di tappezzare le strade del Comune di Ischia con un manifesto goliardico che prende spunto dal mondo del bowling. A dire la sua sulle amministrative del     Comune capofila è stato anche il foriano Nicola Manna, referente del movimento politico “Aria Nuova”. «Non mi piace guardare in casa degli altri – ha esordito Manna – ma siccome amo la politica e la ritengo ancora una nobile arte, ho letto con un certo stupore il manifesto che ritrae le facce dei politici sconfitti, abbattuti come dei birilli. È una politica, questa, lontana dal mio modo di pensare. Una caduta di stile, un venir meno di quel senso di onore, che lascia spazio a quella antipatica pratica del personalismo, che io cerco di combattere da tempo. In politica ci deve essere un confronto di idee, poi, terminato il periodo della competizione, ci si deve mettere tutti alla “stanga”, e portare il paese fuori dalle situazioni difficili. A Ischia non lo hanno capito – ha concluso Nicola Manna – ma spero che questo mio messaggio venga percepito nella mia Forio».

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button