ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

No” alla violenza di genere, firmato il protocollo d’intesa

PROCIDA. L’assessore Sara Esposito ha reso noto che “nei giorni scorsi, grazie al lavoro costante che portiamo avanti con i Comuni dell’ Ambito n.13, abbiamo aggiunto un tassello importante a tutela delle donne. Seduti allo stesso tavolo abbiamo stipulato un PROTOCOLLO DI INTESA per la prevenzione ed il contrasto della violenza di genere, della violenza intra-familiare, della violenza assistita, con delle iniziative di promozione ed attuazione di percorsi di sostegno alle vittime. I firmatari del protocollo sono stati diversi attori: l’A.S.L.Napoli2 Nord- Distretto 36, l’Ambito n.13 dei Comuni di Ischia e Procida, il centro antiviolenza “Non da Sola”, i Presidi Ospedalieri di Ischia e Procida, il Comando dei Carabinieri delle isole Ischia e Procida e il Commissariato di Pubblica Sicurezza. Tra gli obiettivi individuati troviamo: promuovere azioni di prevenzione e contrasto della violenza di genere, della violenza domestica garantendo il soccorso , l’assistenza e il sostegno alle vittime attraverso un sistema integrato di interventi che vedono personale specializzato e periodicamente formato”.

L’assessore ha poi aggiunto: “Con questo nuovo strumento ciascun ‘attore’ firmatario del protocollo avrà una specifica linea da seguire. Il ‘percorso rosa’ metterà tutti nella condizione di condividere un piano di intervento, interessando e coinvolgendo a più livelli la rete Istituzionale dei Servizi Sociali, le strutture ospedaliere, i centri antiviolenza, le Forze dell’ordine e le Procure. Come Assessore al ramo e come specialista ritengo: che il lavoro di equipe rappresenti una garanzia verso il raggiungimento di importanti obiettivi. In questo momento la nostra comunità con questo nuovo strumento si sta impegnando realmente e concretamente a sostegno delle donne, ed in particolare a sostegno di quelle che purtroppo per complesse dinamiche spesso vivono momenti buoi perdendosi nel crudele mondo della violenza”.

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close