Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Notte Bianca a Forio, Baggio: «Sembrava la sagra della salsiccia»

FORIO – Benché la Notte bianca di Forio abbia riscosso molto successo, c’è chi non sembra aver del tutto gradito. È questo il caso dell’avvocato Alfredo Baggio, che ha voluto dire la sua sulla manifestazione svoltasi sabato scorso nel Comune del Torrione. «Sì, le persone che sono giunte a Forio per la notte bianca si sono divertite, non dubito – ha esordito Baggio – ma, ahimè, siamo ad un livello basso basso. Nulla eccependo agli artisti ischitani, la cui bravura è notoria, ma la manifestazione ricorda le sagre della salsiccia o del melone dei paesi dell’entroterra napoletano. Ischia è un altro discorso da affrontare. Forio, in particolare, necessita di qualità e non di quattro salti sfrenati e rumore che assorda le orecchie. Gli Arteteca mi piacciono ma devono esprimere le loro capacità artistiche, se tali sono, a Panacuocolo, a Mondracchione, a Piscitelli e altri paesi in cui le grigliate e le sbavature con il melone o riscaldano per il freddo o rinfrescano per il caldo. Foriani, non confondiamo la lana con la seta» ha chiosato il professionista.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex