ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Nuova scoperta archeologica: «per noi è un successo su più fronti»

Lacco Ameno – «Per noi è un successo come amministrazione da più punti di vista. Abbiamo creduto a questa iniziativa che ci è stata proposta dalla Soprintendenza che prevede la possibilità di effettuare degli scavi a Villa Arbusto grazie alla fondazione Thyssen, nel momento in cui ci hanno chiesto di deliberare in tal senso lo abbiamo subito fatto ritenendo rilevante la proposta ma anche per decidere il da farsi su quella zona che da tempo era ferma. Abbiamo dato una svolta anche a quella situazione, sbloccando qualcosa che era fermo da una ventina d’anni. L’emozione è stata tanta quando abbiamo visto riaffiorare qualcosa d’interessante dal punto di vista archeologico; quest’amministrazione ha puntato tanto su Villa Arbusto, sulla cultura e avere riscontri immediati anche con questi scavi è importantissimo. Proseguiamo in questa direzione anche se ci vorrà tempo; questi scavi ora saranno sospesi e riprenderanno in primavera con il bel tempo. Non è un lavoro a breve scadenza ma ci sono tutti i presupposti per sperare in qualcosa di interessante per il museo, per il comune e per l’intera isola. Qualora dovessero esserci ulteriori conferme le prospettive sono tante, così come ha detto anche la Gialanella la possibilità di parlare di un parco archeologico, o comunque di dare la possibilità a chi verrà a visitare il museo in futuro di visitare gli scavi. Siamo contenti, un sentimento diffuso che appartiene, primo tra tutti, anche al sindaco». ISPU

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex