Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Nuovi spazi didattici, ecco le scuole isolane finanziate

Lo scorso 27 gennaio sono state pubblicate dal ministero della Pubblica Istruzione le graduatorie dei progetti approvati delle 1.873 scuole primarie e secondarie: per innovare gli spazi didattici, va ricordato, sono stati destinati 28 milioni di euro. A comunicarlo è il ministero dell’Istruzione, dopo che la Commissione esaminatrice ha valutato le oltre 3.400 proposte giunte a Viale Trastevere, nell’ambito del Piano nazionale della scuola digitale. Il Miur ha realizzato la gratuatoria dei progetti finanziati: mediamente, una scuola su due ha avuto accesso ai fondi.

Sulla base di quanto proposto, ha fatto sapere il ministero, trapela un elevato senso di creatività all’interno delle nostre scuole di primo grado (infanzia e primaria), tanto che dal ministero dell’Istruzione hanno ribattezzato gli spazi innovativi da allestire “atelier creativi”.

I finanziamenti pubblici, continua il Miur, porteranno nelle scuole dalle stampanti e scanner 3D ai kit per la robotica, dal making e il tinkering, per combinare manuale e digitale alla didattica più informale. Ecco per la cronaca l’elenco delle scuole di Ischia e Procida che si sono visti il progetto approvato: Circolo Didattico Comune di Procida (punteggio 80,00); scuola Anna Baldino di Barano (punteggio 78,11); Forio 1 (punteggio 70); Forio 2 (punteggio 63,11) e scuola media Giovanni Scotti di Ischia (punteggio 49,11).

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x