CRONACA

Opportunità legate agli interventi edilizi 

Intervento del Vice Sindaco Titta Lubrano sulle opportunità legate agli interventi edilizi coinvolgenti l’architettura del nostro territorio: “AMIAMO PROCIDA … e cogliamo le buone opportunità. Recupero e valorizzazione della nostra architettura che è cultura e identità.
Chiediamo maggiori informazioni ai tecnici e professionisti di fiducia.

PIANO DEL COLORE DI PROCIDA
Sulla home page del Comune vi è apposita icona che collega al Piano ed a tutta la documentazione richiesta per eseguire l’intervento.
www.comune.procida.na.it

BONUS FACCIATE
Il bonus facciate è un’agevolazione fiscale che consiste nella possibilità di detrarre il 90% delle spese documentate sostenute per effettuare opere di pulitura e tinteggiatura delle facciate o interventi in grado di incidere sugli esterni anche dal punto di vista termico. La detrazione prevede la ripartizione in dieci rate di pari importo a partire da quello in cui le opere vengono eseguite.

Il bonus si cumula con gli altri bonus casa in vigore da diversi anni, anche se, come questi, va incontro a limiti e impone al contribuente il rispetto di determinati obblighi.

Il bonus è riconosciuto anche se si eseguono opere diverse dalla semplice pulitura o tinteggiatura, come interventi di miglioramento termico o che interessino più del 10% dell’intonaco della superficie disperdente lorda totale dell’edificio. In questo caso però i lavori devono rispettare i requisiti fissati dal decreto del Ministro dello sviluppo economico.

Al bonus facciate si applica il regolamento contenuto nel decreto del Ministro delle finanze n. 41/1998 che contiene le norme di attuazione e procedure di controllo previste in materia di detrazioni per le spese di ristrutturazione edilizia.

La detrazione riconosciuta a chi effettua i predetti interventi sulle facciate degli edifici deve essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo e costanti a partire dall’anno di sostenimento della spesa e in quelli successivi.

Il bonus facciate non pregiudica la possibilità di poter beneficiare delle ulteriori agevolazioni vigenti per quanto riguarda le opere edilizie e di riqualificazione energetica degli edifici. Unica condizione per beneficiare del bonus facciate è che gli interventi vengano eseguiti sulle strutture opache della facciata, balconi, ornamenti e fregi”

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button
Close