ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Ospedali di Ischia e Procida, appello della Fials al commissario Polimeni

Napoli – «Il Commissario Polimeni accolga i progetti predisposti dal management dell’Asl Napoli 2 per i presidi ospedalieri di Ischia e Procida per il periodo estivo, periodo dell’anno particolarmente delicato data la significativa presenza di turisti che affollano le località insulari». E’ questo l’appello che arriva da Roberto Maraniello, segretario generale della Fials (Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità) di Napoli.

«Presso le strutture ospedaliere insulari – continua Maraniello – non è stato sufficiente finora il ricorso all’istituto del convenzionamento interno o a quello della produttività per venire incontro alle carenze di personale. In estate la situazione si fa più critica. Da qui la necessità di predisporre progetti specifici che ovviamente prevedono un impiego di risorse extra. Su questo nei mesi scorsi c’era stato l’impegno formale del Commissario».

«Sono certo – così conclude il segretario generale della Fials di Napoli – che Polimeni corrisponderà alle legittime istanze sollevate dai vertici dell’Asl Napoli 2 garantendo l’erogazione di servizi che sono in linea con le esigenze territoriali».

 

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button