Statistiche
CRONACA

Palazzo D’Ambra, al via la gara per l’eliminazione delle barriere architettoniche

Il Comune di Ischia ha varato bando e disciplinare per l’affidamento dei lavori presso l’immobile di proprietà comunale nella zona portuale

Abbattere le barriere architettoniche di Palazzo D’Ambra. È questo l’obiettivo del Comune di Ischia, che ha indetto una gara d’appalto per l’affidamento dei “lavori di riqualificazione, messa in sicurezza ed abbattimento delle barriere architettoniche dello stabile di proprietà comunale denominato ex Casa D’Ambra”, per l’importo complessivo di € 420 140,76, di cui € 410 640,76 per lavori soggetti a ribasso, oltre oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso per € 9.500,00 oltre Iva al 10% come per legge. La scelta del contraente avverrà mediante procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Il Responsabile Unico del Procedimento è l’ing. Francesco Fermo. È stato stabilito e che si procederà all’aggiudicazione anche in caso di un’unica offerta valida e che l’Amministrazione si riserva in ogni caso di non procedere all’aggiudicazione se nessuna offerta risultasse conveniente ed idonea in relazione all’oggetto dell’appalto. Contestualmente è stato approvato anche il bando e il disciplinare di gara. L’offerta dovrà essere inoltrata sull’apposito portale telematico https://piattaforma.asmecomm.it/gare/id40244-dettagli entro il termine perentorio di venerdì 22 ottobre 2021 alle ore 10:00, pena l’esclusione. Scaduto il termine non sarà ricevibile alcun plico, anche se sostituivo o aggiuntivo rispetto a quello precedente. All’offerta tecnica è attribuito un punteggio massimo pari a 85 punti, mentre all’offerta economica è attribuito un punteggio massimo di n. 10 punti e l’offerta tempo è attribuito un punteggio massimo di n. 5 punti secondo quanto previsto dal Disciplinare di Gara. Per quanto riguarda la validità dell’offerta, il termine è fissato in 180 giorni dalla scadenza fissata per la ricezione delle offerte. La seduta di gara avrà luogo, in prima seduta pubblica, proprio venerdì 22 ottobre alle ore 11:00 presso gli uffici comunali del Comune di Ischia – Servizio 6 LL.PP e più precisamente all’interno del portale telematico https://piattaforma.asmecomm.it/gare/id40244-dettagli. Le modalità e le date relative alle successive sedute e valutazione delle offerte sono specificate nell’ampio disciplinare di gara disponibile on line all’albo pretorio.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x