Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

Panza, che caos: esplode un tubo nei pressi del cimitero

Un tranquillo pomeriggio d’estate rovinato dall’improvvisa rottura di un tubo. È accaduto nel primo pomeriggio di ieri a Panza, nel Comune di Forio. L’episodio è testimoniato dal breve ma eloquente video inviatoci da Gigi Lista a pochi minuti dal fatto. Com’è possibile osservare dai frame del filmato l’acqua, dopo essere fuoriuscita dal tubo, ha allagato parte della carreggiata che si trova a pochi metri dall’ingresso del cimitero della frazione del Comune all’ombra del Torrione. Uno spettacolo indecente, che ha scatenato non soltanto l’amaro disappunto dei residenti e degli imprenditori della zona, ma anche dello stesso Lista. Il leader dell’associazione “Noi siamo Nessuno”, che da anni si oppone all’amministrazione guidata dal sindaco Francesco Del Deo (Lista è imputato in un processo che vede quale attore proprio il primo cittadino di Forio), ha colto l’occasione per scagliarsi contro l’ex democristiano e la sua squadra: «È da a giorni – denuncia Gigi Lista – che nella zona del cimitero di Panza non arriva l’acqua. Infatti, chiedendo ai titolari di alcune strutture ricettive presenti nella zona, anche loro mi hanno confermato che soffrono e non poco questo gravissimo disagio».

«Vorrei che l’Evi – prosegue Lista – fornisse delle delucidazioni agli utenti, e soprattutto sarei lieto se il responsabile dell’azienda rispondesse anche a questa semplice domanda: è mai possibile mettere mano al portafoglio per avere disservizi come questo? Dalle immagini si evince che l’acqua c’è eccome, quindi ci chiediamo: la chiudono per non farla arrivare in questa zona o c’è qualche altra spiegazione? Nel frattempo – chiosa Lista – noi cittadini siamo costretti a pagare per un servizio che difatti non viene garantito dall’azienda». Siamo certi che l’amministrazione comunale di Forio, di concerto con la società Evi (giunta in loco con un proprio mezzo), saprà recepire le giuste istanze di Lista e dei cittadini panzesi, che meritano di poter vivere in un Comune dove servizi come la fornitura dell’acqua devono rappresentare una priorità.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x