Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Paolino cerca il nuovo responsabile del VIII settore

di Sara Mattera

Barano. Nuove assunzioni all’orizzonte per il Comune di Barano. Dopo la recente nomina del nuovo responsabile dell’Ufficio Tecnico, avvenuta lo scorso Febbraio e che ha visto l’ingegnere Crescenzo Ungaro prendere il posto del dottor Luigi Mattera, è tempo, ora di cambiare redini anche per un altro settore amministrativo. È partita, infatti, in queste ore, da parte del Comune di Barano, la ricerca di candidature per il nuovo responsabile a tempo parziale e determinato del VIII settore. Settore quest’ultimo afferente l’ambiente e la Protezione Civile. Tutti gli interessati all’incarico dovranno presentare la propria domanda di partecipazione alle selezioni entro gli inizi di Aprile. E, come avvenuto  per la nomina del responsabile del V settore, anche in questo caso, sarà una commissione composta da 3 membri a scegliere la rosa dei candidati, dopo aver valutato il possesso dei requisiti soggettivi e delle esperienze professionali di quest’ultimi. Sarà, poi, il sindaco Paolino Buono a procedere alla scelta definitiva del candidato attraverso un colloquio individuale. Il nuovo responsabile si occuperà soprattutto degli aspetti relativi al settore paesaggistico, quale protezione civile, rapporti con l’autorità del bacino ed interventi relativi al rischio idrogeologico. L’ingegnere Giuseppe Di Meglio, attuale responsabile del settore, ha, dunque, deciso di cedere, in parte, le redini a qualcun altro. Una scelta la sua, dettata, come per Gigi Mattera, dalla necessità di alleggerire il proprio carico di lavoro. Già nello scorso Ottobre, infatti, DI Meglio aveva chiesto all’amministrazione baranese di essere sollevato dal proprio incarico di lavoro conferitogli nel 2012 prima come responsabile del solo settore Lavori Pubblici e poi nel 2014 come  responsabile dell’intero VIII settore.  Per evitare, però, un congestionamento dell’efficienza del settore in questione, la richiesta dell’ingegnere era stata accolta solo parzialmente. L’amministrazione baranese, al fine di alleggerire gli incarichi di Di Meglio, aveva rimodulato l’assetto organizzativo degli uffici comunali appartenenti al V e al VIII settore. L’ufficio lavori pubblici era stato, così, confluito dal VIII settore al V settore, sotto l’egida di Gigi Mattera. Insomma, parte dunque il toto scomesse su chi sarà il futuro responsabile del VIII settore e chissà se, anche questa volta, come per le selezioni del responsabile del Ufficio Tecnico, Paolino e i suoi non abbiamo già in mente qualcuno. Anchein questo caso, certamente, ne vedremo delle belle.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x