Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Parcheggio La Siena, cronistoria di un’odissea

ISCHIA – Poco tempo dopo l’inizio dei lavori presso “La Siena”, a Ischia Ponte, per la realizzazione di un parcheggio  multi-piano sotterraneo privato, dal suolo iniziò ad uscire una copiosa quantità d’acqua proveniente da una falda superficiale, che era emersa solo durante le operazioni di scavo.

 

Con la fase di cantiere già in stato d’avanzamento, quindi, le opere si sono dovute interrompere, la grande fuoriuscita d’acqua dalla falda, avrebbe infatti,  pregiudicato qualsiasi intervento successivo.

 

Inizialmente si è provato a correre ai ripari montando  un complesso sistema di tiraggio dell’acqua mediante l’installazione di quattro pompe, e di una serie di  tubature che prendevano l’acqua  presente nelle scavo e la scaricano direttamente a mare. Ma poco dopo è parso subito che l’intervento non era sufficiente per risolvere il problema, alla base, ovvero bloccando direttamente la fonte, per poi andare avanti con i lavori.

Ads

 

Ads

Così, dopo attente ed accurate indagini realizzare da un team di tecnici specializzati, tra i quali il progettista, geologi ed un ingegnere geotecnico si è arrivati alla soluzione che dovrebbe essere risolutiva e definitiva.

 

E’ stato infatti deciso di bloccare la fonte della fuoriuscita dell’acqua con un  “tappo” di cemento posizionato in profondità. Queste furono le risultanze del lungo lavoro di studio, che ha messo a dura prova i tecnici che hanno analizzato la situazione complicata, che si sta avviando ad una risoluzione. I lavori hanno previsto infatti anche l’impiego di una ditta specializzata in questi interventi.

 

Adesso l’Autorità Giudiziaria ha disposto il sequestro dell’area cantiere per delle irregolarità nello svolgimento dei lavori. Irregolarità che dovrebbero riguardare lo sversamento in mare di acqua termale, ed altri materiali risultanti dalle lavorazioni effettuate in cantiere.

 

MA.GA.

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex