ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Parco giochi e parcheggio a Panza, De Girolamo nuovo responsabile del procedimento

FORIO – Sarà l’ingegner Luca De Girolamo il nuovo responsabile unico del procedimento per il progetto del nuovo parco giochi inclusivo e del parcheggio a raso che sorgeranno nella frazione Panza, nel Comune di Forio. A renderlo noto, nel corso della giornata di ieri, è stato il responsabile del settore urbanistica dell’ente di via Giacomo Genovino, l’architetto Marco Raia. La nomina di De Girolamo, per la cronaca, si è resa necessaria perché il precedente responsabile unico del procedimento, l’architetto Rosa Pascarella, ha rassegnato le proprie dimissioni in seguito al proprio trasferimento, a tempo determinato, nel Comune di Afragola.

Nella propria determina (di cui riportiamo qualche stralcio), l’architetto Raia ha ripercorso le tappe che hanno condotto alla nomina dell’ingegner De Girolamo. “Con nota prot. n. 5075 del 21.02.2018 l’architetto Rosa Pascarella, a seguito di trasferimento in regime di comando a tempo determinato presso il Comune di Afragola, ha rassegnato le proprie dimissioni dagli incarichi interni a decorrere dal 28/02/2018, tra i quali l’incarico di responsabile unico del procedimento per il progetto nuovo parco giochi inclusivo e parcheggio a raso in località Panza. Si ritiene necessario nominare un nuovo responsabile unico del procedimento per il progetto in oggetto. Tra le professionalità presenti nella pianta organica del Comune di Forio è stata individuato l’ingegner Luca De Girolamo”.

“Ritenuto pertanto necessario nominare Responsabile Unico del procedimento del progetto “Nuovo parco giochi inclusivo e parcheggio a raso in località Panza” l’ing. Luca de Girolamo, già responsabile dell’ottavo settore del Comune di Forio”, il capo del settore urbanistica del Comune di Forio ha determinato “di approvare integralmente la premessa” e di “dare atto che l’architetto Rosa Pascarella ha rassegnato le proprie dimissioni da responsabile unico del procedimento del progetto nuovo parco giochi inclusivo e parcheggio a raso in località Panza. Raia ha quindi stabilito “di nominare, quale nuovo responsabile unico del procedimento del progetto Nuovo parco giochi inclusivo e parcheggio a raso in località Panza l’ingegner Luca de Girolamo, già responsabile dell’ottavo settore del Comune di Forio”.

COSA PREVEDE IL PROGETTO. Come si evince dalla delibera di giunta municipale approvata poco più di un anno fa “in località Panza, rif. Parcheggio Cenerentola, risulta necessario riqualificare l’area destinata al gioco bambini, nonché razionalizzare lo spazio di parcheggio. Attualmente l’area in questione versa in condizioni di degrado, sia in relazione al parco giochi per bambini (al momento interdetto), sia per il manto di asfalto dell’area destinata (peraltro disordinatamente) a parcheggio, la quale risulta dissestata in molti punti, soprattutto a causa delle radici affioranti delle piantumazioni presenti. È volontà di questa amministrazione riqualificare l’intera area, realizzando un parco “inclusivo” attrezzato anche per bambini con disabilità, migliorare i percorsi, le attrezzature, le aree a parcheggio e l’illuminazione pubblica dell’area».

I lavori complementari prevedono i seguenti interventi: realizzazione di un parco urbano inclusivo, di dimensioni maggiori di quello esistente, attrezzato anche con giochi per disabili e ubicato in una zona maggiormente riservata della piazza; rifacimento e pavimentazione della zona antistante il parco e dei percorsi pedonali per l’ingresso allo stesso; realizzazione della nuova area parcheggio; realizzazione dell’impianto di illuminazione del parco e dell’area parcheggio; realizzazione di un impianto di irrigazione per le zone a verde presenti nel parco e nelle aiuole del parcheggio.

Ads

 

Ads


 

 

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button