Statistiche
ARCHIVIO

Parte il progetto attuativo per l’energia sostenibile

Negli ultimi mesi del 2015,  problemi di carattere energetico hanno assunto nel Comune di Procida una grande rilevanza nell’ambito politico, economico, sociale ed ambientale.

Grazie all’impegno dell’ufficio tecnico, della ragioneria e dell’ufficio Vigili Urbani si è potuto mettere a fuoco il Piano di azione per l’energia sostenibile (PAES) che a breve partirà nel coinvolgimento della cittadinanza, dei consigli dei quartieri onde poter offrire a Procida quegli strumenti che tutelino l’ambiente e diano l’indirizzo verso una pianificazione sostenibile di energia pulita.

L’attuale Amministrazione vuole dare, nell’ambito del Patto dei Sindaci, istituzione voluta dalla Comunità Europea a cui Procida aveva già aderito il 13-3-2014, il proprio fattivo contributo per mettere in atto questo piano e ridurre l’emissione di anidride carbonica nell’ambiente e lottare così contro il riscaldamento del globo terrestre.

Davide contro Golia: una piccola isola  contro la grossa minaccia che oggi preoccupa tutto il pianeta, mettendo a disposizioni forze di volontariato, risorse regionali, uffici comunali e l’intera popolazione per raggiungere l’obiettivo: riduzione dei gas nocivi entro il 2020.

Intensi sono stati i lavori di preparazione che si sono svolti nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2015, onde consentire la partenza del progetto.

Ads

Il Consiglio Comunale del  18 dicembre 2015 ha infatti, a conclusione della prima fase di formazione  dell’Unità Operativa,  deliberato  all’unanimità di impegnarsi fortemente  per attivare l’inventario delle emissioni nell’atmosfera, monitorare tutti i settori del territorio e quantificare la situazione problematica in relazione alle emissioni inquinanti delle abitazioni, degli esercizi commerciali e in modo particolare quelle delle auto e motorini.

Ads

Si spera in tal modo di aumentare, finalmente, sull’isola i livelli di efficienza energetica, nell’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e non inquinanti.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex