Statistiche
CRONACA

Partita anche a Procida la vaccinazione per gli over 80

Ieri mattina presso i locali del pronto Soccorso, alla presenza del Sindaco Dino Ambrosino, della consigliera Sara Esposito e del Direttore del Distretto Dott.ssa Maria Rossetti, somministrate le prime dosi

Ed anche per l’isola di Procida è arrivato il momento di dare avvio alla somministrazione dei vaccini anti covid. Infatti, come annunciato dal Primo Cittadino Dino Ambrosino nei giorni scorsi,ieri12 Febbraio, presso i locali del pronto soccorso ubicati nella struttura ospedaliera del “Gaetanina Scotto di Perrotolo”, ha preso il via la vaccinazione per gli over ottanta i quali si sonoregistratie prenotati sull’apposita piattaforma predisposta dalla Regione Campania ed hanno ricevuto il messaggio o la chiamata dei responsabili ASL, operazione che continuerà anche nelle prossime settimane.

“Devo ringraziare la dottoressa Maria Rossetti e tutti i vari livelli di responsabilità del nostro Pronto Soccorso per aver accolto la richiesta di non somministrare i vaccini presso il distretto, luogo difficile da raggiungere per chi ha problemi di deambulazione. Ricordo a chi non ha ancora effettuato la registrazione – ha sottolineato il Sindaco Ambrosino – che, per poter ottenere la somministrazione del vaccino per i nostri anziani, è necessario registrarsi alla piattaforma inserendo il codice fiscale e il lungo numero della tessera sanitaria dell’assistito.

La Regione Campania ci ha fornito l’accesso telematico alla piattaforma Covid. Ora lasciamo gli appunti cartacei e passiamo al digitale, conservando sempre grande attenzione all’emergenza Coronavirus. I dati aggiornati di Procida confermano l’andamento registrato per i diversi mesi dell’epidemia. Tutte le attenzioni che abbiamo avuto e la grande responsabilità della comunità hanno consentito finora di contenere l’emergenza: al momento abbiamo 9 concittadini positivi al coronavirus. Da stamattina al Pronto Soccorso cominciano le somministrazioni dei vaccini agli ultra ottantenni. Nel corso dei giorni saranno contattate le altre persone che si stanno registrando sulla piattaforma telematica. Per chi è impossibilitato a spostarsi da casa – ha concluso il Sindaco – nelle prossime settimane l’Asl attiverà un apposito servizio a domicilio.

Alle operazioni presente lo stesso Sindaco Dino Ambrosino con la consigliera Sara Esposito, la dott.ssa Concetta Sarnataro, Direttore sanitario P.O. Pozzuoli e Procida, e il neo Direttore del Distretto 36, dott.ssa Maria Rosaria Rossetti.

“L’organizzazione e la somministrazione dei vaccini – precisa la consigliera Sara Esposito – avviene sotto gli occhi vigili della Dott.ssa Sarnataro, della Dott.ssa Rossetti (nuovo Direttore del Distretto Sanitario di Ischia e Procida), degli USCA e di tutto il personale ospedaliero e sanitario a tutti loro va un doveroso Grazie. Le vaccinazioni proseguiranno presso il nostro Presidio Ospedaliero nei prossimi giorni compresi i giorni di sabato e domenica. Al momento la piattaforma dedicata alle prenotazioni ha registrato 280 cittadini, oggi previste 48 vaccinazioni.

Ads

Ricordiamo, che anche le farmacie del nostro territorio effettuano la prenotazione sulla piattaforma.

Ads

Si ricorda, inoltre, agli anziani e alle loro famiglie di rispettare le indicazioni fornite dal messaggio di avvenuta prenotazione. Per chi ha fatto richiesta della somministrazione a domicilio (nel caso in cui realmente si è impossibilitati) sarà organizzata e predisposta un’unità mobile”.

Importante sottolineare, altresì, sempre nell’ottica del controllo e monitoraggio territoriale della pandemia, che si è definitivamente avviata, da parte dei medici di medicina generale, la nuova fase di screening volontario “Scuola Sicura” per docenti e personale della scuola che si stanno sottoponendo al tampone antigenico.

Foto Franco Trani

Articoli Correlati

0 0 vota
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x