Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Parto quadrigemellare al Corbaro Park

Quattro nuove caprette sono nate da mamma Zingarella uno degli esemplari del gregge di caprette rosse e napoletane

Parto quadrigemellare al Corbaro Park, la tenuta di Gaetano Catuogno e Massimo De Michele, per tutti Nino e Max, dove nella giornata di ieri sono nate ben quattro caprette da una sola mamma. L’incredibile episodio sulle pendici dell’Epomeo, sul versante nord occidentale dell’isola d’Ischia dove Zingarella – questo il nome dato alla mamma capra – ha dato alla luce ben quattro cuccioli. L’entusiasmo è tanto e la notizia è stata condivisa subito sul social network dove Zingarella ha ricevuto tantissimi auguri. Increduli i due giovani pastori che, da qualche anno, hanno riportato la pastorizia qui sull’isola, e che per la prima volta hanno potuto assistere a un parto quadrigemellare. Sono circa duecento, tra caprette rosse e caprette napoletane, gli esemplari che compongono il gregge ischitano, in buona parte acquistate da allevamenti che le avrebbero altrimenti mandate al macello. Nei prossimi giorni sono previste altre nascite che andranno ad ampliare, ancor di più, questa splendida “famiglia

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button