Statistiche
CULTURA & SOCIETA'PRIMO PIANO

Pasqua vip, Biagio Izzo e Maurizio Casagrande scelgono il relax isolano

Grande assente la cancelliera tedesca Angela Merkel che, per il quarto anno consecutivo, rinuncia a quella che ormai era diventata una tradizione consolidata

Pasqua ischitana per i vip di casa nostra che hanno scelto l’isola per godersi qualche giorno immersi nel relax di una vacanza termale. Avvistato, sabato sera sulla riva destra, presso il ristorante di nuova gestione “Il Faretto” , il comico napoletano Biagio Izzo. Cena a base di pesce per lui che non si tira indietro quando gli chiedono di posare per uno scatto che, in pochi minuti, ha fatto il giro del web.

Non è la prima volta che il comico, famoso soprattutto per le sue gag nello storico programma Telegaribaldi, passa per Ischia. Per lui passeggiate con il suo cagnolino in tenuta rigorosamente sportiva, prima di riprendere gli impegni teatrali e televisivi. E a Ischia, se di comici si parla, è approdato anche Maurizio Casagrande. E’ stesso lui ad annunciare la sua venuta, postando sul socialnetwork una foto che lo ritrae appena sbarcato al porto di Casamicciola su di un porter grigio. “E io sono a Ischia” – scrive l’attore napoletano mentre alle sue spalle fa bella mostra l’Epomeo. L’affetto dei fan, per lui e per l’isola, è tanto e sono in tanti a scrivergli di salutare Ischia o di andare in un posto o in un altro. “Passa per i Maronti” gli consiglia qualcuno, “goditi l’isola che è stupenda”, gli suggerisce qualche altro”, fatto sta che Maurizio Casagrande è, ormai, di casa e non perde occasione per pubblicare foto o video che raccontino la sua vacanza ischitana.

L’attore, figlio del grande attore di teatro Antonio Casagrande e famoso per aver preso parte a serie tv come “Carabinieri” o per i divertentissimi film al fianco di Vincenzo Salemme,  uno tra i tanti è “Ho visto le stelle” del 2003, è nutre un grande e immenso affetto per Ischia e non perde tempo a dimostrarlo come quando, era luglio dell’anno scorso, fece una seguitissima diretta Facebook dalla tenuta Frassitelli di Casa D’Ambra con la famiglia al completo e un aperitivo al calar del sole. E qualche sera fa, ospite di uno dei locali ischitani, c’era anche Rocco Hunt il rapper napoletano reso celebre dalla canzone “E’ nu juorn buon”.Anche quest’anno, grande assente della Pasqua ischitana, la cancelliera tedesca Angela Merkel. È il quarto anno consecutivo che la cancelliera tedesca “diserta” quella che era ormai diventata una sorta di tradizione. Negli anni scorsi Angela Merkel e Joachim Sauer non si erano limitati al soggiorno a Ischia, cogliendo più volte l’occasione per visitare Napoli e la sua provincia. L’ultima volta che sbarcarono nel borgo di Sant’Angelo fu nel 2015, quando i coniugi visitarono dapprima gli scavi di Stabia e di Ercolano,  per poi trascorrere sulla nostra isola una Pasqua di relax, sebbene quell’anno in parte rovinata dalla pioggia e perfino da una violenta grandinata.

L’imprevisto di natura meteorologica spinse il primo ministro tedesco  a dedicarsi prevalentemente ai bagni termali presso il parco dell’Aphrodite, ma non mancarono comunque le occasioni per le consuete escursioni, come quella culminata in un picnic alle falde del Monte Epomeo, in località Falanga, insieme al marito e agli onnipresenti uomini della scorta, approfittando di un momento in cui un po’ di sole aveva fatto capolino sull’isola (particolarmente ed insolitamente fredda, in quella primavera 2015) per salire in collina. Una tradizione e un’amicizia che però pare giunta al termine.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x