CULTURA & SOCIETA'

PASQUALE PALAMARO «Per me è ui orgoglio lavorare a questo progetto»

«Faccio un lavoro che amo perchè nasce dalla mia più grande passione». È l’incipit di una storia di vita e di professione, quella di Pasquale Palamaro, chef stellato, interprete autentico di una cucina marinara che valorizza i prodotti di un mare sempre generoso, quello dell’isola d’Ischia. Sull’isola, in un angolo di paradiso di Lacco Ameno, Palamaro è lo chef di Indaco, il ristorante dell’Albergo della Regina Isabella, dove è approdato dopo varie collaborazioni in Italia e all’estero con chef del calibro di Ugo Alciati, Alfonso Iaccarino, Emanuele Scarello, Antonino Cannavacciuolo, Anthony Genovese. Pasquale Palamaro assieme a Nino Di Costanzo è co-ideatore e co-organizzatore di Ischia Safari.

Deve essere una grande fatica mettere assieme decine di chef, pizzaioli, artigiani del gusto, produttori e far partire la macchina organizzativa di Ischia Safari.

«Quando affronti questo sforzo assieme ad un amico come Nino Di Costanzo e imprenditori illuminati come Giancarlo Carriero e Paolo Fulceri Camerini, e quando sai che con questo evento riesci ad entrare nel cuore di migliaia di persone che contribuiscono ad una missione benefica che ci siamo imposti, allora nessuna fatica diventa insostenibile. Io sono orgoglioso di aiutare ad organizzare Ischia Safari».

Perchè?

«Perchè ogni anno ribadiamo due concetti: primo che il cibo non rimpinza la pancia ma riempie la testa; secondo, Ischia Safari è un evento che ci consente di raccogliere soldi che vengono destinati a iniziative nobili. Quest’anno aiuteremo gli studenti dell’Istituto professionale per Servizi Alberghieri e della Ristorazione “Antonio Turi” di Matera».

Chef Palamaro c’è dell’altro che possiamo dire a chi vorrà partecipare alla quinta edizione di Ischia Safari?

«Ma sì, certo. Fate belle vacanze, riposate e divertitevi. Conservate qualche giorno di relax a cavallo tra il 15 e 16 settembre. Sono sempre giornate meravigliose. Ecco, venite a Ischia anche in quel periodo, potrete godere del sole, del mare e dell’ospitalità di questa isola e godervi questa edizione di Ischia Safari. Buon cibo, bella gente e buon vivere. Quest’anno il nostro motto è semplice ed immediato».

E qual è?

«È il cibo che racconta il Belpaese».

Costanza Mattera

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close