Statistiche
ARCHIVIO 5POLITICA

Pedane sulle scogliere a Casamicciola, arriva il rinnovo delle concessioni

Da un lato c’è l’Unione Europea, che pretenderebbe gare ad evidenza pubblica per l’affidamento anche in gestione di aree pubbliche. Dall’altra c’è la consolidata prassi degli escamotage, tradizione consolidata della politica italiana e, di riflesso, di quella ischitana. Ed allora ecco che in barba alle direttive europee, l’amministrazione di Casamicciola ha deciso di rinnovare la concessione delle pedane sulle scogliere a Casamicciola anche per la stagione 2016, nel periodo compreso tra giugno – che però è ormai finito – ed ottobre.

La decisione, spiega l’amministrazione presieduta da Castagna nella delibera di Giunta con la quale viene approvato il rinnovo, è motivata «dall’esigenza di miglioramento ed implementazione dell’offerta turistica in un Comune che, come noto, ha una spiccata vocazione turistica» oltre che da una constatazione di carattere opportunistico. Quella cioè secondo la quale l’installazione delle pedane sulle scogliere «consentirebbe all’Amministrazione Comunale l’utilizzo delle stesse per fini pubblici e/o comunque di pubblico interesse attraverso la promozione dell’educazione ambientale e delle conoscenze degli ambienti marini e costieri da parte dei cittadini e degli alunni dei numerosi istituti scolastici presenti sull’Isola d’Ischia».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x