Statistiche
ARCHIVIO 4

“Pennellate ischitane” al Punta Molino l’incontro tra gusto e colori

di Isabella Puca

Ischia – Si è svolto lo scorso 18 giugno al Grand Hotel Punta Molino il vernissage della mostra “Pennellate ischitane, l’incontro tra gusto e colori”. Da un’idea del maitre Francesco Mazzella, una serata tutta dedicata all’arte ischitana che, turisti di ogni nazionalità, hanno potuto ammirare nella hall del loro albergo.  A esporre con Francesco Mazzella, Antonella Buono, Marco Cecchi, Giovanni Lubrano Lo Bianco, Annamaria Di Meglio e Nunzia Zambardi. «Spesso – ci ha raccontato Francesco Mazzella – condivido con i miei clienti pensieri sull’arte; qualche volta hanno visto le mie opere e allora è nata l’idea di far esporre qui nella hall dell’albergo dove lavoro anche i miei amici in arte». A ospitare le pennellate ischitane la hall dell’albergo che, in stile settecentesco, già ospita diversi antichi dipinti.  «A ciascuno – ha continuato Mazzella – ho chiesto di rappresentarsi con due dipinti e credo sia venuta fuori una bella mostra. Sono stato ontentissimo che hanno accettato il mio invito. Per il vernissage  ho poi pensato di far incontrare ai colori il gusto con un menù a tema che ha visto il connubio di  gusti multietnici come i clienti; dalla Russia, alla Germania fino a passare per la Francia e la Spagna, questo significa che Ischia è ancora molto quotata». A essere entusiasti anche i clienti dell’albergo che si sono trovati catapultati nel fantastico mondo dell’arte ischitana. Per ora la mostra è ancora visibile agli ospiti del Punta Molino, ma l’idea è quella di organizzare un nuovo incontro anche per gli isolani.  «Facendo il maitre e amando la pittura, – ha concluso Mazzella –  ho pensato di unire le due cose e, dato il successo, a luglio apriremo la hall del Punta Molino anche agli ischitani amanti dell’arte». – Foto Elena Mazzella

 

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex