Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

Per i Sacerdoti della diocesi un mese di compleanni e qualche dolorosa perdita

E’ dovere per l’ampio numero: domenica 15 novembre (domani) ricorre il compleanno di don ANGELO IACONO, che a fine scorsa settimana è stato ricoverato col Covid all’ospedale Rizzoli. Notizia tanto spiacevole che speriamo vivamente presto superata con gli auguri d’ogni Bene sempre. Egli infatti è nato il 15 novembre del 1938 e ordinato Sacerdote il 12.07.1964 dal caro Vescovo mons. Dino Tomassini ed attualmente continua a essere l’amato Parroco della Chiesa di S. Maria del Carmine a Serrara, ove vent’anni fa mi onorò di farmi predicare la novena nella ricorrenza della splendida Patrona del 16 luglio. Nei giorni scorsi e precisamente il 4 novembre l’ormai leggendario don CAMILLO d’AMBRA ha festeggiato i giovanili 95 anni, essendo nato il 4.11.1925 e ordinato Sacerdote il 18.07.1948 dal Vescovo mons. Ernesto De Laurentiis. Egli è noto studioso e scrittore storico sulla diocesi d’Ischia. Ancora il 20 novembre prossimo il compleanno di don GIUSEPPE NICOLELLA, che appunto è nato il 20.11.1980 e ordinato Sacerdote dal grande Vescovo mons. Filippo Strofaldi ed è attualmente amato Parroco di S. Antonio Abate (Antuono)-S.Domenico.

Il 5 novembre è toccato a don CRISTIAN SOLMONESE caro Parroco di Panza, che è nato il 5 novembre 1983 e ordinato Sacerdote il 6.12.2008 ancora da mons. Strofaldi. Per continuare il 22 novembre si festeggerà il compleanno di don GIUSEPPE REGINE, inossidabile Parroco di San Vito a Forìo d’Ischia: è nato infatti il 22.11.1928 e ordinato il 15.07.1951 dal Vescovo mons. Ernesto De Laurentiis. Lo ricordo autorevole Professore di Storia del Cristianesimo al Pontificio Seminario Regionale Pio XI di Salerno quando vi frequentai seminarista (Medie a Ischia e ginnasio a Nola) il primo Liceo Classico nell’anno scolastico 1963/64. E il 29 novembre prossimo è la volta di don CIRO VESPOLI nato per l’appunto il 29.11.1980 e ordinato Sacerdote il 7.10.2006 sempre da mons. Filippo Strofaldi. Dichiarò che la sua vocazione fu dovuta alle Apparizioni mariane di Zaro, su cui la Diocesi ha istituito una Commissione d’indagine. Purtroppo alla Vigilia d’Ognissanti ci ha lasciati il caro don PASQUALE SFERRATORE, che era nato il 7.12.1932 e ordinato Sacerdote il 14.07.1957 dal grande Vescovo filosofo di Cimitile-Nola mons. Antonio Cece. Fu Professore di Storia dello scrivente alle Medie del Seminario Vescovile d’Ischia dall’anno scolastico 1958/59. Amato Parroco di San Michele a Monterone, grande calciatore (l’allenatore del Napoli Sormani lo voleva nella squadra e prelevarlo addirittura con l’elicottero!); partecipammo assieme ai funerali del Vescovo d’Ischia emerito mons. Antonio Pagano e non volle che io pagassi la quota del bus dei Sacerdoti d’Ischia per Castellammare; grande tenore e scrittore (di cui conservo le sue pubblicazioni e audiocassette); per “caso” il giorno dell’Epifania del 2010 si trovò all’ospedale e (con la stola e l’olio santo che portava sotto la tonaca) e informato somministrò il Sacramento dell’Estrema Unzione a mio padre moribondo! Ne fui tanto felice per quel “caso”nel giorno dell’Epifanìa. Infine sia consentito allo scrivente il ricordo sempre nella Preghiera del caro Luigi Vìtolo (non sapevo del funerale) nonno materno del caro Sacerdote e Viceparroco di Lacco Ameno don CARLO PIETRO MAZZELLA, peraltro tuttora studioso anche di Diritto Ecclesiastico, e del suo onomasti co per San Carlo Borromeo il 4 novembre scorso assieme al Parroco di Ischia Ponte don CARLO CANDIDO. Un pensiero doveroso d’auguri d’ogni Bene sempre dal Buon Dio e Sua Madre Maria anche a mia moglie Raffaela Patrizia Lombardi che l’11 novembre ha pure compiuto gli anni con dieci figli (alternati femmina-maschio) più due in Paradiso con la Regina degli Angeli e sette nipotini più un altro in arrivo. Per il 22 (domenica di Cristo Re) ancora auguri sempre dalla Venuta di Cristo Re e Signore del cosmo a mia (9) figlia Parusìa Mia; infine il 30 lunedì S. Andrea Apostolo (fratello di Pietro) ancora a mio (8) figlio Pietro Andrea. (continua)

*Pasquale Baldino – Responsabile diocesano Cenacoli Mariani; docente Liceo; poeta; emerito Anc-Ass Naz Carabinieri (e-mail: prof.pasqualebaldino@libero.it)

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x