ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Per il diritto alla salute anche Ischia scende in piazza

Si è riunito presso la sala del Polifunzionale, il Comitato unitario per il diritto alla salute nell’isola d’Ischia. Buona la partecipazione di pubblico, ampio il dibattito che ha sottolineato le gravi condizioni in cui versa la situazione sanitaria isolana, nonostante le ultime dichiarazioni del Presidente della Commissione sanità della Regione Campania, Lello Topo.

Dagli interventi sono emerse le numerose carenze dell’Ospedale Rizzoli e delle strutture sanitarie isolane. Particolare attenzione è stata posta sul diritto alla salute che gli ischitani rischiano di perdere.

Pertanto, all’unanimità, si è deciso di organizzare una manifestazione di piazza che affermi il diritto sacrosanto alla salute, rivendicato dagli isolani e dagli ospiti che affollano l’isola; che chieda per l’isola la condizione di disagio; che si esca definitivamente da uno stato di emergenza che affiora periodicamente.

Il Comitato quindi, si è aggiornato ad un prossimo incontro che si terrà presso la sala dell’Hotel San Giovanni in Via Francesco Sogliuzzo, venerdì prossimo 15 luglio alle ore 18, per definire nei dettagli l’organizzazione della manifestazione, per fissarne la data più opportuna, per fissare i contatti con i sindaci e le amministrazioni isolane, con le diverse associazioni sindacali, politiche, sociali, con le associazioni di categoria, albergatori, commercianti, artigiani, associazioni culturali, sportive, religiose, di volontariato.

Il Comitato invita infine, ritenuta l’estrema importanza del prossimo appuntamento, invita a non mancare.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close