ARCHIVIO 5POLITICA

Per Procida: I miracoli primaverili dell’amministrazione Ambrosino

Con l’avvicinarsi della primavera ritornano, dopo il letargo invernale, le miracolanti iniziative dell’Amministrazione. Partiamo dai lavori per la metanizzazione (1°Miracolo): procedono a macchia di leopardo, ed è doveroso sottolineare che molte delle stesse strade interessate oggi dovranno essere di nuovo interrotte perché negli snodi importanti non si è avuto il coraggio di “chiudere” il traffico veicolare ragion per cui gli stessi commercianti che, a quanto ci risulta, stanno chiedendo all’amministrazione una significativa riduzione della tassa rifiuti (tale opzione se accordata sarà spalmata, lo ricordiamo, sul resto delle famiglie procidane) comunque, dovranno subire, nel corso dei prossimi mesi, ulteriori disservizi. (2° Miracolo) il coordinatore in pectore del circolo del Partito Democratico di Procida sui social ricorda quando, nel 2014, ci si chiedeva che fine avesse fatto il traghetto che collegava Procida a Monte di Procida, praticamente a voler sottolineare le colpe di “quelli di prima” che oggi tanto molestano il guidatore del vapore di turno. Ciò dimostra come, la nuova classe dirigente di quest’isola, che quelle, così come altre, vicende cavalcava eccome se la cavalcava politicamente, non solo non ha tratto alcune esperienza da eventuali errori passati, ma è anche infastidita se qualcuno critica (alla faccia della trasparenza, condivisione, etc, etc..). (3° Miracolo) Sia in campagna elettorale che allo scoccare dell’estate abbiamo avuto modo di sentire l’accorato appello di sirene e mentori de “La Procida che Vorrei” sul quanto il problema della mobilità fosse invadente e prioritario per la nostra isola. Ebbene, sapete in due anni di amministrazione Ambrosino quanto tempo abbiamo dedicato alla discussione del problema in Consiglio Comunale? Zero!!! E’ evidente, quindi, che il problema non esiste, fermo restante che non mancheranno i soliti, ed improvvisati, provvedimenti tampone che alimenteranno quintali di polemiche ed anche in questo: ci spiegate la differenza con “quelli di prima”?

GRUPPO CONSILIARE PER PROCIDA

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close