Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Per Procida: «L’Eav garantisca il servizio per i residenti alla Chiaiolella5

Con un comunicato stampa Per Procida chiede che l’Eav si attrezzi per garantire la mobilità agli abitanti della Chiaiolella. “Raccolgo la voce di una parte dell’isola, arrabbiata, delusa, preoccupata…La Chiaiolella! Tutti si stanno lamentando che per prendere un autobus devono arrivare all’altezza del Cavone, anziani con il bastone devono farsi la salita per raggiungere la fermata dei mezzi pubblici, gli avete tolto la loro autonomia. Avete creato un problema, dovete creare un’alternativa!” Così un post su facebook condiviso da molti cittadini. I lavori pubblici vanno fatti così come, su di un territorio com’è Procida è inevitabile creare, immediatamente disagi. Ci chiediamo, però – prosegue il comunicato –  che senso ha convocare gli abitanti della Chiaiolella, raccogliere le proprie istanze e poi non fare nulla? Che senso ha, da parte dell’Amministrazione, annunciare mirabilie per i diversamente abili se poi non si riesce a mettere una navetta per coloro (anziani, portatori di handicap, etc) che hanno difficoltà a raggiungere, dalla Chiaiolella, lo stazionamento del pullman a via Cavone? Considerando i chilometri che L1 e L2 risparmieranno, almeno per i prossimi due mesi, non era (è) pensabile chiedere all’EAV, che evidentemente continuerà a ricevere lo stesso compenso di prima così come il pagamento del regolare biglietto, di allestire un servizio navetta, che copra, per gli abitanti della zona, la tratta Chiaiolella – Stazionamento via Cavour? Non ci sembra di chiedere la Luna!”

GRUPPO CONSILIARE PER PROCIDA

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x