Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Pesca illegale, De Angelis: il fenomeno c’è, saremo vigili

ISCHIA – «Abbiamo notato che il fenomeno dell’utilizzo delle reti improprie è in aumento. Inizialmente partito dal sud Italia, esso si sta diffondendo un po’ su tutte le marinerie. Sono sicuramente reti impattanti, che non sono state allestite o predisposte per catturare specie al dettaglio, e quindi l’attenzione su questo dilagante fenomeno da parte nostra non verrà meno. Anzi, faremo degli accertamenti specifici proprio in tal senso. Questo avverrà in tutti i porti, così come abbiamo fatto in questi giorni, sia in orari diurni che notturni. Si parla di più reti che vengono unite tra loro mediante artifizi di vario genere, e tutto ciò chiaramente viene fatto in mare aperto e non sotto costa. L’attività di pesca della quale stiamo discutendo avviene anche a trenta miglia dalla costa. Ripeto, l’attenzione regionale sul fenomeno è molto alta».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x