ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Piazza degli Eroi bocciata anche dal marito dell’assessora

ISCHIA. Hanno spaccato, diviso e fatto discutere. E probabilmente faranno discutere ancora a lungo, in piena tradizione ischitana. Parliamo dei lavori e soprattutto del progetto relativo alla nuova Piazza degli Eroi, che ha di fatto creato i due immancabili schieramenti: guelfi da una parte, ghibellini da un’altra, o più semplicemente favorevoli e contrari tra coloro che approvano e chi invece contesta. E in un panorama del genere, ad onor del vero, non possiamo fare a meno di soffermarci su un paio di annotazioni che possono sembrare simpatiche ma che verosimilmente contengono anche una nota di imbarazzo. Protagonisti sono ancora una volta i social, ad aprire le danze è la consigliera comunale di Forza Italia, Giustina Mattera. Che sulla nuova Piazza degli Eroi dice la sua senza mezzi termini: “I lavori di piazza degli eroi sono una follia… sembra che il progetto sia stato pensato per una piazza pedonale quando in realtà si tratta di uno dei più importanti crocevia di ischia. Ne vedremo delle belle a breve!”.

La profezia, per quanto funesta, non sorprende più di tanto. Al netto di quanto la stessa possa o meno avverarsi, lo spirito critico ci può stare dal momento che parliamo di un esponente della minoranza e dunque sulla carta pronta ad essere critica con l’operato e le scelte dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Ferrandino. Quello che sorprende è il pensiero in libertà – peraltro assolutamente legittimo  – espresso da un internauta nel momento in cui le esternazioni della nota biologa nutrizionista scatenano il solito dibattito virtuale. Il soggetto in questione si chiama Enzo Economico e scrive quanto segue: “Concordo in pieno, è la stessa osservazione che ho fatto io quando ho saputo che la rotatoria sarebbe stata spostata dove è adesso e sarebbe stato allargato il marciapiede. Proprio come per una piazza pedonale quando invece sappiamo tutti che tipo di piazza sua quella degli Eroi”. Bocciatura sonora e netta da parte non soltanto di un imprenditore del settore turistico, ma anche del marito di Roberta Boccanfuso, attuale assessore del Comune di Ischia. Insomma, il primo cittadino farebbe bene a porsi qualche interrogativo. Se la nuova Piazza degli Eroi suscita qualche dubbio anche all’interno della “parrocchia”, sarebbe il caso di cominciare a fare qualche riflessione. O no?

DI GAETANO FERRANDINO

 

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close